Salta al contenuto principale

Sportello ascolto

Progetto di supporto psicologico: Sportello di ascolto per personale scolastico e genitori/famiglie - A.S. 2020/21

L’I.P.S.S.C.T.S. “Gaetano Pessina” di Como ha aderito all’iniziativa promossa dal Consiglio dell’Ordine degli Psicologi” (CNOP) in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, attivando uno Sportello di ascolto e supporto psicologico rivolto al personale della scuola, ai genitori e alle famiglie dell’Istituto.

Lo sportello d’ascolto sarà gestito dalla psicologa, Dott.ssa Floris Roberta.

Il servizio dello sportello psicologico, anche in relazione alla situazione contestuale di precarietà emotiva e vulnerabilità post traumatica, derivante dall’emergenza COVID-19, è volto a favorire la promozione del benessere dell’intera organizzazione scolastica, attraverso la creazione di luoghi deputati all’ascolto supportivo dei propri vissuti e bisogni (personali e professionali), al fine di:

•      Educare alla gestione dello stress e prevenire situazioni di stress lavoro correlato e/o di burnout

•      Potenziare le competenze comunicativo-relazionali e le strategie di resilienza

•      Prevenire l’insorgere di forme di malessere psico-fisico e/o relazionale

•      Rispondere a traumi e disagi derivanti dalla pandemia in corso.


Le attività dello sportello si espliciteranno in:

- colloqui individuali di consulenza e supporto per personale scolastico (Docenti e ATA) e genitori/famiglie in merito a situazioni/eventi di disagio o complessità che possono interessare sia l’attività professionale che il contesto di vita più ampio, con ricadute sul benessere personale;

- incontri/colloqui di supervisione/intervisione in piccolo gruppo/equipe per tutto il personale scolastico per la gestione di casi e/o la strutturazione di interventi specifici, con eventuali proposte anche di tipo formativo-esperenziale;

- altro che si caratterizzi come momento o spazio di supporto psicologico per le esigenze del personale scolastico e dei genitori/famiglie.

 

Lo sportello sarà attivo nella giornata del giovedì dalle ore 12.45 alle ore 14.45.

 

Solo per questo mese, al fine di consentire la maggiore fruizione delle 20 ore entro il 31.12.2020 (come previsto dal progetto), la psicologa garantirà la propria disponibilità per l’accesso allo sportello anche nei seguenti giorni e orari:

- Lunedì 14 Dicembre 2020 dalle ore 15,30 alle ore 18,30

- Mercoledì 16 Dicembre 2020 dalle ore 9 alle ore 11 e dalle ore 16,30 alle 19,30

- Giovedì 17 Dicembre 2020 dalle 15 alle ore 17 (oltre all’orario dalle 12.45 alle 14.45)

- Venerdì 18 Dicembre 2020 dalle ore 13 alle 17

- Lunedì 28 Dicembre dalle ore 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30

- Martedì 29 Dicembre dalle ore 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30

- Mercoledì 30 Dicembre dalle ore 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30


Coloro che non riusciranno a fruire dello sportello d’ascolto entro il 31/12/2020 potranno farlo a partire da

Gennaio 2021 poiché il Ministro dell’istruzione finanzierà il proseguimento del progetto.

Le attività dello sportello (colloqui individuali, consulenze, ecc), nel rispetto delle disposizioni di tutela della salute, imposte dall’emergenza Covid-19, saranno svolte a distanza attraverso la piattaforma Microsoft teams e previa acquisizione del Consenso Informato alla prestazione (art.24 del Codice Deontologico degli Psicologi) e al Trattamento dei Dati, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (di seguito GDPR, 2018).

Il contenuto dei colloqui è protetto dal segreto professionale.

Per accedere allo sportello psicologico, è necessario inviare un’email di prenotazione alla psicologa, dott.ssa

Roberta Floris all’indirizzo email: florisroberta.formazione@gmail.com